Il Liceo Economico Sociale ha riempito un vuoto nella scuola italiana, è un indirizzo liceale incentrato sulle discipline giuridiche, economiche e sociali, presente nei sistemi scolastici europei e capace di rispondere agli interessi del mondo di oggi.

La dimensione formativa liceale si coniuga con gli strumenti necessari per comprendere la realtà contemporanea e le sue trasformazioni:

  • due lingue straniere per aprire una finestra sull’internazionalità;
  • statistica insieme a matematica per documentarsi e usare i dati della ricerca sociale;
  • le scienze umane per leggere la complessità;
  • le discipline umanistiche per porre sempre al centro di tutti i processi l’Uomo.

Prosecuzione degli studi

  • Accesso a tutti i Corsi di Laurea universitari, in particolare a quelli afferenti alle scienze economiche, politiche, giuridiche e sociali.

L’indirizzo offre sbocchi lavorativi in ambito economico-sociale, sia privato che pubblico, poiché sviluppa nello studente la capacità di comprendere i caratteri dell’economia, come scienza delle scelte responsabili delle risorse, del diritto, come scienza delle regole della convivenza civile e delle scienze umane con conoscenze sociologiche.

Torna su